Corso per sommelier

Il programma di studio, sviluppato su tre livelli della durata di 30 ore ciascuno, permette di accedere al mondo del vino cogliendone il profilo tecnico, culturale e professionale.

Un percorso didattico rivolto a chi ricerca una formazione completa per svolgere le mansioni previste dalla figura del sommelier, o semplicemente a chi intende approfondire i propri interessi.

In ogni caso un’esperienza unica di grande valore, coinvolgente e appassionante.

Il 1° livello – 15 incontri – prende in esame gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fi no all’organizzazione e alla gestione della cantina.

Il 2° livello – 15 incontri – esplora il mondo del vino e porta alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il secondo livello perfeziona anche la tecnica della degustazione, determinante per poter apprezzare ogni sfumatura sensoriale del vino e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.

Il 3° livello – 14 incontri – affronta la tecnica della degustazione del cibo e, soprattutto, dell’abbinamento cibo-vino, attraverso l’utilizzo di una scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie. Al termine dell’intero percorso formativo è previsto un esame di abilitazione, superando il quale si consegue il titolo di Sommelier AIS.

I supporti didattici permettono ai corsisti di partecipare alle lezioni e alle numerose prove di degustazione con attenzione e interesse, in modo efficace e divertente. Il materiale didattico fornito è di grande pregio: libri di testo, valigetta con i calici, gli attrezzi da degustazione e i quaderni per le prove pratiche di degustazione e di abbinamento.